I SEGRETI DELL’INTELLIGENZA CORPOREA di Marco PACORI Un nuovo metodo per sfruttare il linguaggio non verbale e i nostri sensi e diventare più carismatico, più convincente, più creativo

ott 04, 2013 1 Comment by

I SEGRETI DELL’INTELLIGENZA CORPOREA Un nuovo metodo per sfruttare il linguaggio non verbale e i nostri sensi e diventare più carismaticopiù convincentepiù creativo” di Marco PACORI (Sperling e Kupfer Editori) ti svela le migliori tecniche per imparare a gestire e a cambiare il linguaggio non verbale, per rendere più efficaci le tue intenzioni, essere più persuasivo e risultare più seducente.
Per esempio la posizione delle mani aiuta a concentrarsi, fare scarabocchi mentre si studia migliora la memoria e camminare senza meta favorisce la risoluzione dei problemi.

Si sapeva già che il corpo ha una sua capacità comunicativa, ma la scienza ha recentemente scoperto che allenando l’intelligenza corporeaimparando cioè a modificare atteggiamenti e posturapuoi agire sulla tua mente e acquisire più sicurezza.
Così trasmetterai agli altri un’immagine più affidabilepiù competentepiù carismatica.
Marco Pacori (www.linguaggiodelcorpo.it), laureato in psicologia cllnica, si occupa anche di tecniche della comunicazioneipnosi e psicoterapia analogica.
Lavora come psicologo clinico e svolge attività didattica e di ricercaTiene conferenze e corsi sul linguaggio del corpo, sulle tecniche di comunicazione persuasiva, sull’ipnosi non verbale e sull’interpretazione dei sogni.
E’ anche un consulente aziendale nel campo della formazione alla vendita e della gestione del personale. Ha fondato una propria struttura dedita alla formazione: il CSR-CNV(Centro Studi e Ricerche sulla Comunicazione non Verbale).
Marco Pacori ha pubblicato 5 libri sulla comunicazione non verbale e sull’ipnosi, che sono diventati tra i più venduti testi sul tema:

I Segreti della Comunicazione
Come Interpretare i Messaggi del Corpo
Il Linguaggio della Menzogna
Il Linguaggio del Corpo in Amore
I Segreti del Linguaggio del Corpo

Questo libro nasce da un filone di ricerca rivoluzionario nell’ambito del linguaggio del corpo: in sostanza, si é appurato che molti dei nostri concetti si formano basandosi su delle esperienze concrete e fisiche rappresentate nel cervello nelle aree sensorali e motorie.
Specie le metafore come “avere un peso sullo stomaco“, “fare passi indietro”, “vederci chiaro”, “sentire la coscienza pulita”, “vedere le cose da un’altra prospettiva“, ecc.
Attivando in modo empirico (e spesso subliminale) l’esperienza motoria o sensoriale implicita della metafora si può modificare il proprio comportamento e quello degli altri.

Ad esempio, dando una tazza calda in mano ad una persona con cui negoziamo il prezzo di un mobile attiviamo la percezione del calore (umano) e quindi rendiamo l’interlocutore più disponibile; dando per qualche attimo un oggetto pesante in mano a qualcuno e poi chiedendogli un giudizio su una certa faccenda le diamo “peso” e per estensione acquista valore.
Camminando in modo non lineare quando siamo alle prese con la soluzione di un problema di difficile soluzione stimoliamo la metafora del pensiero fluido ed é più facile avere un’illuminazione e via dicendo…”
Marco Pacori 

Attraverso “I segreti dell’intelligenza corporea” imparerai come usare meglio i tuoi sensi,come sfruttare al massimo le tue percezioni e quindi influenzare positivamente gli altri.
Inoltre APPLICANDO i segreti dell’intelligenza corporea potrai ottenere risultati più affidabiliaffrontare esami senza stresssuperare i blocchi creativiconvincere il partner ad assecondarti con passione.
Sarai più empatico e ti farai comprendere meglio dagli altri non solo in privato, ma anche nella tua vita sociale in generale.

Lo psicologo Paul EKMAN ha condotto un’indagine complessa sulle espressioni faccialiperchè il volto è sicuramente la parte più espressiva del corpo, tanto che è stato stimato che può assumere oltre 11000 espressioni diverse.
“Che cosa ci dice un’espressione? L’osservazione dei cambiamenti dell’espressione del volto in relazione a degli stimoli ci può dire:
quale emozione sta vivendo l’individuose prova due emozioni contemporaneamente;l’intensità dell’emozione.”

Questo libro ti insegna come allenare l’intelligenza corporea attraverso i gesti, la percezione del calore, la tensione muscolare, le espressioni del viso.
Il linguaggio del corpo riesce davvero a influenzare i tuoi pensieri e i tuoi stati d’animo:usandolo bene puoi aumentare le tue capacità mentali.
I segnali non verbali possono trasmettere messaggi intenzionali. Uno studio recente ha fatto uso dell’eye tracking (uno strumento che consente di mappare gli spostamenti dell’occhio) per analizzare in modo preciso che cosa avviene a livello di movimenti dello sguardo dell’alternanza dei turni.

Poi ci sono i gesti che precedono sempre la parola, che possono essere “figurativi” o “metaforici” ed esprimono una nostra sensazione interna, uno stato d’animo o un’intenzione.
Milton ERICKSON, il più famoso ipnologo di tutti i tempi, usava abitualmente dei racconti metaforici per produrre cambiamenti profondi nei propri pazienti.
L’essere umano è sempre condizionato dalle emozioni e il responsabile del contagio emotivo è una struttura primitiva del cervello, l’amigdala, sensibile proprio alla stimolazione emotiva.

“Una recente ricerca dimostra che mantenere una postura eretta può aiutare a dare una buona immagine di noi e soprattutto a primeggiare in ambito professionale.
Tutti sanno che la posizione eretta dà l’idea di una persona forte e sicura di séma non solo: esibire una postura di questo tipo infonde una carica che rende (soprattutto nel mondo del lavoro) più competitiviintraprendenti e carrieristi; molto di più di quanto facciano titoli di studio, competenze ed efficienza.

Il linguaggio del corpo può influenzare atteggiamenti
motivazione e carica emotiva. Questa scoperta apre una nuova prospettiva nell’impiego della comunicazione non verbale: non serve solo a capire quello che uno prova o pensa, ma addirittura può essere usata per potenziare o, perfino cambiareattitudinimodi di pensare o di agire.
Possiamo ora affermare che le funzioni emotive e intellettuali non risiedono solo nella mente o nel cervello e dimostrare l’esistenza di una vera e propria Intelligenza Corporea®.” Marco Pacori
Se vuoi saperne di più, clicca su questo link:

Una nuova prospettiva sul linguaggio del corpo: l’Intelligenza Corporea 


Un caro saluto.

Personal COACH, PNL practitioner e grande appassionato di sviluppo personale a 360 gradi
e-Book LINKEDIN MARKETING 

Audiocorso di OTTIMISMO

SUPER COACHING 

Ti è piaciuto il post? Iscriviti GRATIS ai miei feed o via e-mail o lasciami un commento.

Segui il mio blog anche da FACEBOOK
Inserisci qui il tuo indirizzo e-mail e riceverai tutti gli articoli
Comunicazione, Recensioni, Sviluppo personale

About the author

The author didnt add any Information to his profile yet

One Response to “I SEGRETI DELL’INTELLIGENZA CORPOREA di Marco PACORI Un nuovo metodo per sfruttare il linguaggio non verbale e i nostri sensi e diventare più carismatico, più convincente, più creativo”

  1. I Segreti dell’Intelligenza Corporea « Linguaggio Del Corpo says:

    […] Un nuovo metodo per sfruttare il linguaggio non verbale e i nostri sensi e diventare più carismatico, più convincente, più creativo” di Marco PACORI (Sperling e Kupfer Editori) ti svela le migliori tecniche per imparare a gestire e a cambiare il linguaggio non verbale, per rendere più efficaci le tue intenzioni, essere più persuasivo e risultare più seducente. Per esempio la posizione delle mani aiuta a concentrarsi, fare scarabocchi mentre si studia migliora la memoria e camminare senza meta favorisce la risoluzione dei problemi. … si può leggere la recensione completa (di Raffaele Ciruolo e Anna Antonini) su “Top Business Magazine” […]

Leave a Reply